WordPress: A new hope

Cari amici e conoscenti,

ritorno sulle righe di questo indirizzo dopo un periodo di mutazioni. Il mondo è in continua mutazione e così anche noi, esseri più o meno umani, e così io. Chi non muta non è umano. Niente di male, affar suo e tanti auguri. Ieri, almeno due persone mi hanno invitato a non andar via da Facebook: li invito stupidamente a fare come me, è stata una liberazione.

Mi impegno ad essere più presente sul mio blog personale: altro stupido annuncio, come avessi un uditorio da tener impegnato e da folgorare con chissà cosa. Era proprio quello che accadeva su FB.

Vi riaccolgo con una massima incosciente, inventata ieri da un conoscente: «Ad ogni arpeggio mi aspetto il peggio».

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...