Elezioni politiche: fiocine

I politici fotografati sui manifesti elettorali sorridono tutti.
«Vota Imbroia» è l’invito che mi ha colpito maggiormente.
Parlare male della politica è troppo semplice.
Votare male lo è ancora di più.
Parlarne bene è semplice come parlarne male.
Parlarne male non è inversamente proporzionale a votare bene.
Votare bene è inversamente proporzionale a parlarne male.
Per evitare che al potere ritorni il politico che odiate imponetevi un modello di legge che proprio il vostro odiato politico potrebbe ordinare: il divieto del diritto al voto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...